Banca Intesa: analisi tecnica – 13 giugno 2005

bcaintesa20050613_03Il grafico sopra è l’evoluzione di quello commentato il 23 maggio sulla base del quale ho aperto una posizione short. Il grafico era uscito dal canale parabolico e l’indicatore RSI aveva anche formato un piccolo pull back ribassista. Poi l’indicatore RSI è tornato al di sopra dell’evolvente parabolica di supporto ribaltando la situazione.
Il ritorno rialzista di Banca Intesa e la conseguente sofferenza della posizione short in portafoglio mi hanno indotto a rivedere radicalmente l’analisi. Ho così ricominciato da zero, mettendomi davanti ad un grafico senza nessuna linea o parabola per non essere influenzato e il risultato ottenuto è il grafico sotto.

bcaintesa20050613_02In buona sostanza il principio guida che differenzia i due grafici è il seguente: nel secondo grafico l’andamento del titolo dal 2002 è la naturale prosecuzione di un trend rialzista interrotto e nel 1997 a seguito di una bolla speculativa che ha portato in 9 mesi i valori da 1 a 6 euro. Nel precedente grafico i minimi registrati durante la bolla speculativa erano stati posti in relazione con la fase attuale rendendo l’evolvente parabolica di supporto troppo arcuata.
Nel secondo grafico la nuova impostazione delle evolventi paraboliche si integra perfettamente anche con il testa e spalle rovesciato che potrebbe portare Banca Intesa a rivedere il massimo precedente a 5,40-5,50.
Il nuovo canale parabolico suggerisce che il trend rialzista possa già esaurirsi a novembre 2005 quando l’evolvente parabolica di resistenza incrocia il livello 5,40. Sono ovviamente possibili prolungamenti della fase positiva nei mesi successivi.
A questo punto non mi resta che chiudere l’unica posizione del portafoglio in sofferenza e date le conclusioni a cui sono giunto ritengo di dover aprire una posizione long.

About the Author

has written 382 stories on this site.

Write a Comment

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Copyright © 2018 Le Pagine dei Soldi. All rights reserved.
Powered by WordPress.org,