DOW JONES: analisi tecnica – 2 giugno 2005

dowjones20050602_04E’ ormai un anno e mezzo che l’indice Dow Jones si muove tra i 9700 e gli 11000 punti senza prendere una direzione precisa.
Il mese di giugno però coincide con l’incrocio dei due canali parabolici che guidano l’indice dal 2003 e che ora lo costringeranno a dare il segnale di direzione che tutti aspettano. La struttura grafica del canale parabolico blu orientato positivamente ha tutte le carte in regola per portare il grafico fino a toccare il massimo storico a 11750 entro la fine dell’anno o al massimo nel gennaio 2006.
Il supporto del canale parabolico blu coincide oltretutto con l’evolvente parabolica di supporto di lungo periodo disegnata sui principali minimi dal 2001 compreso quello successivo all’11 settembre. La violazione di questa coppia di supporti provocherebbe il cambio di direzione del trend che si trasformerebbe da rialzista in ribassista.
Al momento i dati a disposizione escludono che l’indice Dow Jones a gennaio possa andare oltre il massimo storico e proseguire così il rialzo che inizierà fra meno di un mese.

Tags:

About the Author

has written 382 stories on this site.

One Comment on “DOW JONES: analisi tecnica – 2 giugno 2005”

Trackbacks

  1. DOW JONES: analisi tecnica – 24 ottobre 2005 | Le Pagine dei Soldi

Write a Comment

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Copyright © 2020 Le Pagine dei Soldi. All rights reserved.
Powered by WordPress.org,