Nikkei: analisi tecnica – 24 giugno 2005

nikkei20050624_01Ho aggiornato il grafico che avevo già proposto nell’analisi del 11 maggio scorso. La situazione è invariata, l’indice Nikkei continua a risentire della presenza della trend line che unisce il massimo storico al massimo del 2000 e che ora transita intorno ai 11500 punti.
Solo la violazione di questa resistenza potrà rilanciare la riscossa del Giappone.

L’attuale situazione di stasi potrebbe durare fino a settembre-ottobre quando le probabilità di violazione della trend line di lungo
periodo aumentano a causa del ridursi dello spazio a disposizione del grafico che è incuneato fra la trend line di lungo periodo e la linea del ventaglio di Gann già testata a gennaio e a maggio.
nikkei20050624_02La violazione della linea del ventaglio di Gann lascerebbe oscillare l’indice fin verso i 10000 punti. Al momento i segnali che raccolgo sono però rialzisti e questa ipotesi ribassista appare alquanto remota.
L’indicatore RSI permane al di sotto dell’evolvente parabolica di resistenza confermando la fase di attesa.

Tags:

About the Author

has written 382 stories on this site.

Write a Comment

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Copyright © 2018 Le Pagine dei Soldi. All rights reserved.
Powered by WordPress.org,