ENEL: analisi tecnica – 29 gennaio 2006

enel20060128_04Enel continua a confermarsi ostica da analizzare. E’ uno dei titoli che ho capito meno. Le ragioni di questa situazione di difficile lettura potrebbero essere diverse, una è probabilmente la scarsa profondità dello storico che risale solo al 1999. L’analisi dei cicli di lungo periodo ne risentono e in assenza di uno storico diventa quasi impossibile ipotizzare alcunché. Navigo a vista.
Questa situazione di incertezza mi sta profondamente convincendo ad escludere il titolo dal portafoglio. Magari ENEL farà meglio di tutti gli altri titoli, non è in discussione il suo potenziale rialzista, ma quando non capisco lascio sempre il campo. Meglio un titolino sconosciuto che però ha mostrato di se tutti i suoi segreti piuttosto che un elefante che ha parecchi lati oscuri.
Dal punto di vista dell’analisi tecnica l’equilibrio tra resistenze e supporti è notevole, non emerge un segnale di assoluto predominio.
Nei prossimi giorni se deciderò di chiudere in perdita l’operazione long in corso lo segnalerò nella pagina portafoglio.
Questo non significa che verranno meno le analisi sul titolo che anzi dovranno continuare per vedere svelati i segreti di uno dei titoli più importanti della nostra piccola borsa.

Tags:

About the Author

has written 382 stories on this site.

Write a Comment

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Copyright © 2018 Le Pagine dei Soldi. All rights reserved.
Powered by WordPress.org,