STM, un ciclo davvero straordinario

stm20060614_02I cicli sono un argomento ricco di equivoci. Vediamone uno. Quando cerco di identificare il ciclo primario in corso di un titolo spesso questo è contrario al trend. Ciclo rialzista e trend ribassista. Ciclo ribassista e trend rialzista. Ma come è possibile? La risposta è semplice: le oscillazioni possono essere così forti ed ampie che il trend all’interno di un ciclo si può anche invertire per anni.
Un titolo che ha caratteristiche davvero sorprendenti è STM, il suo ciclo iniziato nel 1998 è rialzista ma dal 2000 fa soffrire chi lo ha in portafoglio.
Cosa ci si può aspettare da un titolo che nel 2000 valeva 80 euro ed è sceso fino a 12 euro senza aver ancora concluso il suo ciclo positivo?
Semplice, per concludere il ciclo ha bisogno di superare il precedente massimo. Si tratta di pura follia o c’è qualche possibilità che ciò avvenga? STM può tornare oltre gli 80 euro?
Io sono convinto che ciò possa effettivamente verificarsi restituendo grandi soddisfazioni agli investitori entro il 2009. C’è tempo per riparlarne.

Tags:

About the Author

has written 382 stories on this site.

Write a Comment

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Copyright © 2018 Le Pagine dei Soldi. All rights reserved.
Powered by WordPress.org,