FIAT: si prepara alla prima tappa a 18 euro

Pausa di riflessione per FIAT che è inserito nella fascia di oscillazione 14,50-16 euro. La situazione resterà invariata per un mese o due creando una base che favorirà lo strappo rialzista
verso i 18 euro che verranno raggiunti entro febbraio 2007.

Ho preparato anche un grafico settimanale con un’ipotesi di sviluppo rialzista che guarda al futuro. Al momento si tratta di una suggestiva ipotesi che auguro a tutti gli azionisti che si possa realizzare. Per il momento tengo i titoli in portafoglio.
fiat20061119_05fiat20061119_04

Tags:

About the Author

has written 382 stories on this site.

11 Comments on “FIAT: si prepara alla prima tappa a 18 euro”

  • marco wrote on 25 November, 2006, 19:12

    come vede l’evoluzione degli ultimi giorni di fiat? gli attuali livelli sono ancora nel canale di oscillazione o ci sono segni di debolezza?
    grazie e buon lavoro, apprezzo molto il sito.

  • Giovanni Solinas wrote on 26 November, 2006, 12:16

    Grazie Marco per i complimenti.
    Riguardo a FIAT è ancora tutto nella norma, i canali sono perfettamente rispettati. Un minimo calo darebbe modo agli indicatori di riequilibrarsi.
    E’ ancora presto per vendere.

  • mick wrote on 26 November, 2006, 19:05

    entrare in area 13,80 – 13,90 sarebbe cosa buona? puo’ ritracciare o sotto i 14 non scende piu’ fino a febbraio? …pero’ prima se concordi io terrei intesa fino a giovedi 7 dicembre poi andrei su fiat..fino a febbraio..altro non vedo..magari parmalat ma non mi fido.complimenti ottime analisi.continua cosi.

  • Max wrote on 27 November, 2006, 17:38

    coem l’hai vista Giovanni la discesa di oggi sotto i \4 euro??

  • Mauro wrote on 27 November, 2006, 21:51

    Mi congratulo con Lei per le analisi sul titolo Fiat,e vorrei sapere se a suo avviso il titolo potrà avvicinarsi ai 16 euro verso fine Dicembre, nonostante le ultime cadute. Grazie.

  • Giovanni Solinas wrote on 27 November, 2006, 22:44

    Se esce dal canale chiuderò le posizioni rialziste, per ora ogni oscillazione ribassista senza inversione di trend è da considerare naturale.
    Non so se per fine dicembre farà i 16 euro, non mi sono soffermato ad analizzare il breve periodo, scusate ma ogniuno ha i suoi limiti. Comunque grazie per l’attenzione e per gli apprezzamenti al mio lavoro.

  • Max wrote on 27 November, 2006, 22:55

    adesso come adesso il canale da lei disegnato a che prezzo si trova???

  • Marco wrote on 28 November, 2006, 14:36

    Buongiorno Professore.
    Ora qualcuno ipotizza l’inversione del trend. Sono discorsi fatti da chi opera a brevissimo, pertanto potrebbero non conciliarsi con le Sue previsioni per effettiva diversità dei presupposti esaminati.
    I Suoi calcoli di lunghissimo periodo, che sono quelli che preferisco di più) ci vedono ancora in linea con le previsioni?
    Grazie

  • luciano wrote on 28 November, 2006, 20:00

    Buonasera, vorrei un giudizio sul titolo acea puo andare ancora al riazo superando i 15 euro o prevede una inversione al ribasso dopo il rialzo dei ultimi mesi? grazie.

  • Giovanni Solinas wrote on 28 November, 2006, 23:24

    Ciao Marco,
    grazie per il titolo di “professore” ma credo che tu stia sbagliando persona, non mi occupo di insegnamento e neanche di economia. Mi diletto solo di analisi tecnica e non sono neanche tanto bravo.
    Rispondo alla domanda: per me non è ancora cambiato nulla. Confermo tutto.
    A Luciano dico che presto aggiorno l’analisi di Acea dove credo che confermerò l’obiettivo a 18 euro per la fine della prossima estate.

  • Marco wrote on 29 November, 2006, 9:21

    Professore o no, mi porti a 28 euro e non ne parliamo più 🙂
    Grazie, oggi vedo che va meglio, speriamo che prosegua così.
    Buona giornata.

Write a Comment

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Copyright © 2018 Le Pagine dei Soldi. All rights reserved.
Powered by WordPress.org,