BANCA ITALEASE: il razzo ha acceso i motori?

Dopo essersi guadagnata l’appellativo di Banca Italoss per i pesanti ribassi che il titolo ha accumulato nel 2007 Banca Italease torna a far parlare di se in positivo. La scorsa settimana per diversi giorni consecutivi si è distinta per i migliori rialzi del listino milanese.
Il capitolo nero della banca sembra essere stato suggellato dall’arresto da parte della magistratura dei dirigenti.
Ora che è stato sgombrato il campo dai soliti furbetti e che è stato interamente ricostruito il capitale è come se si ripartisse da 0 anzi da 6 visto che intorno ai 6 euro c’è stato quel segnale che tutti aspettavamo.
Fibonacci con le sue percentuali ci dice che proprio i 6 euro potrebbero essere il punto d’arresto della discesa. Guardando il grafico infatti appare subito chiaramente e correttamente inserito lo schema di ritracciamenti che spesso ci aiutano a capire certi strani movimenti dei grafici.
L’uso delle evolventi paraboliche invece mostra che la grande campana che ricopre il grafico ha concluso la sua influenza ed ora ci sono ampi spazi per i movimenti positivi del titolo. Il primo obiettivo rialzista dovrebbero essere i 16 euro. Occhio che è più del 100%, allacciate le cinture di sicurezza. Stop loss sempre sotto i 6 euro in chiusura.

About the Author

has written 382 stories on this site.

11 Comments on “BANCA ITALEASE: il razzo ha acceso i motori?”

  • Salvo wrote on 3 February, 2008, 18:45

    Non c’è che dire, tutto quello che stato detto non fa una grinza, l’unico problema è il coraggio di entrare in un titolo che solo quache giorno fa ha fatto una strage tra i suoi estimatori, che si sono visti ridemensione il proprio capitale da 46 euro circa a 6 euro (roba da suicidio) quindi lo stop sotto i 6 euro è il minimo (il che significa lasciare il 25% circa che non è pochissimo). Roba per chi ha le coronarie a posto e di conseguenza non rischia l’infarto. Io credo che ci sono i numeri per ritornare in alto ma….diciamecelo il rischio è alto. D’altro canto a chi farebbe impressione l’ennesimo capitombolo di Banca Italease???

  • Francesco wrote on 9 February, 2008, 15:35

    Caro Dr. Solinas,
    ed il caro non è dettato dalla forma,
    suo fedele lettore non ho mai lasciato un commento ma ora mi viene da scriverle un caloroso grazie. Su questo titolo ho sbagliato tutto, dopo 15 anni di discreti successi, ho capito chi dice che i soldi profitto della borsa non sono guadagnati, bensì prestati.Dopo aver perso l’80% dei miei risparmi non sono più povero ma più ricco. Ho sparso copia delle regole di Gann in ogni luogo che frequento e, soprattutto, impresse nella mia mente. La sua analisi che, Cicero pro domo sua, spero si realizzi mi conforta e mi fa intravedere un barlume di luce perché l’investimento sbagliato, dal quale non sono mai uscito, porti un solo sperato ed agognato mio pareggio.
    Con stima

  • paolo wrote on 10 February, 2008, 22:49

    secondo me sui 6 euro potrebbe aver chiuso onda 5 di elliot se calcoliamo le 5 onde.potrebbe anche andare sui 5,7-5,5 ma credo che li’ sarebbe da comprare visto anche il patrimonio netto di 9 euro circa

  • Giovanni Solinas wrote on 10 February, 2008, 23:46

    Francesco mi dispiace che la disciplina ti abbia abbandonato quando dovevi far scattare gli stop loss. Il primo obiettivo rialzista è 16 euro, non so a quanto le hai in carico ma spero che basti per mitigare le perdite.

  • Alberto N. wrote on 11 February, 2008, 16:04

    Il segnale che ha fornito qualche giorno fa è importante in quanto è un’isola.
    credo la stiano tenendo volutamente bassa perchè stanno comprando a piene mani e presti si riempiranno maggiormente, in quanto anche gli indicatori si saranno scaricati. credo che presto torneremo sopra il prezzo dell’adc 9,10 euro e probabilmente anche oltre i mezzi propri che sono pari a 9,47 euro. C’è forte interesse da parte di General Electric, di DZ bank, ma soprattutto di MEDIOBANCA che sta abilmente manovrando i corsi con l’aiuto di Goldman sachs.
    Il banco potrebbe cedere la propria quota a 12,5 euro.

  • f wrote on 4 March, 2008, 11:57

    Il primo commento diceva:
    “lo stop sotto i 6 euro è il minimo (il che significa lasciare il 25% circa che non è pochissimo).”

    ebbene oggi è successo!

    Forse l’AT funziona meglio con i forex?

  • Giovanni Solinas wrote on 6 March, 2008, 0:02

    Nel commento precedente sono concentrati diversi argomenti interessanti che potrebbero fornire spunti per future discussioni.
    Io utilizzo solitamente la regola che prevede per gli acquisti o la vendita la verifica dei prezzi d’apertura e di chiusura. Questa metodologia mi permette di operare a mente fredda, restando parzialmente al riparo dall’emotività creata dalle oscillazioni intraday.
    La chiusura di ieri è stata 6,02 ed il minimo intraday è stato di 5,94, ritengo quindi che al momento la fine del ciclo negativo resta ancora il 28 gennaio 2008 con una chiusura a 5,925 ed un minimo a 5.88.
    Detto questo per quella che è la mia poca esperienza in materia confermo che l’analisi tecnica con il forex da il meglio di se.
    Non mi dispiace ribadire che opero come trader indipendente e tutto quello che scrivo non sono consigli o “consulenze” ma è esclusivamente riferito alla mia personalissima operatività.

  • Fulvio wrote on 6 March, 2008, 10:16

    Sono entrato per caso in questo dialogo perché sto cercando spunti su cui riflettere sul che fare. Ho iniziato a comprare il titolo a 7,50, poi a 7, a 6,50 e oggi a 6 (media 6,80). Le riflessioni del dr. Solinas mi piacciono per cui resto fiducioso. Potrebbe riproporre il grafico in alto aggiornandolo ad oggi? Grazie

  • Salvo wrote on 6 March, 2008, 17:31

    Va da sè che i suoi non sono consigli o consulenze se così fosse sarebbe il primo trader ad avere il dono dell’infallibilità ed io a tutti i costi comprerei casa vicino alla sua e la verrei a trovare tutte le sere.Scherzi a parte leggere le sua “personalissima operatività” è sempre un piacere e visti i tempi di magra che sono sotto gli occhi di tutti non è poco.

  • Marco wrote on 21 February, 2009, 20:55

    solo per capire, i razzi sono ancora accesi?

  • Giovanni Solinas wrote on 23 February, 2009, 18:08

    Dopo quel post ne ho scritto un’altro che puoi leggere a questo indirizzo, e come vedi i motori dei razzi sono esplosi!!!!!

    http://www.lepaginedeisoldi.com/2008/03/06/per-me-e-scattato-lo-stop-loss/

Write a Comment

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Copyright © 2018 Le Pagine dei Soldi. All rights reserved.
Powered by WordPress.org,