SARAS: chiuso il primo ciclo down?

Saras non ha avuto vita facile in borsa. Dal giorno della sua quotazione il suo valore si è praticamente dimezzato. E dire che tra gennaio e luglio del 007 sembrava aver ritrovato il favore del mercato crescendo da 3,8 a 4,9 euro.
Il panico di gennaio ha portato il titolo ad un minimo di 3,05 considerato dal mercato un buon livello d’acquisto visto che le vendite si sono arrestate e sono tornati a farsi vedere i compratori.
Il grafico mostra una tipica formazione di panic selling che spesso collima con il termine del ciclo negativo in corso. A sostegno di questa ipotesi c’è il fatto che il grafico è tornato nel canale principale che ora è orientato positivamente. L’area dei 4 euro potrebbe rivelarsi un primo ostacolo difficile da superare.
La giovane età e la limitata banca dati non consente di avventurarsi in analisi più precise. Occorre navigare a vista.

Tags:

About the Author

has written 382 stories on this site.

2 Comments on “SARAS: chiuso il primo ciclo down?”

  • Anonimo wrote on 3 June, 2008, 19:00

    Complimenti !

    Con il seno di poi ci hai preso anche sta volta
    Ciao

  • Giovanni Solinas wrote on 3 June, 2008, 20:34

    L’analisi è stata molto imprecisa vista l’ulteriore discesa fino a 2,75.
    Comunque grazie lo stesso.

Write a Comment

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Copyright © 2018 Le Pagine dei Soldi. All rights reserved.
Powered by WordPress.org,