sono tornato…

Eccomi qui, sono tornato.

Avevo bisogno di una pausa, e oggi a bocce ferme devo dire che ho fatto proprio bene a fermarmi. Finalmente mi sento meglio, rigenerato.

Riparto da qui, da zero. Stasera riprendo le analisi per vedere dove sono arrivati i mercati e per capire dove vogliono andare.

Voglio dedicare a mio padre questa ripartenza. 

Penso spesso a lui e al vuoto che ha lasciato il 26 settembre.

Penso alla storia della sua vita, alle situazioni difficili che ha dovuto affrontare e soprattutto alle cose che di lui non capivo. Crescendo poi tutto è diventato più chiaro, peccato però che non ci sia stato il tempo di parlarne.

Penso ai bei momenti passati insieme. Penso a quanto ero stupido a pensare che fosse un babbo burbero e severo. E dire che sono uscito indenne dall’avergli fatto scoppiare un petardo nel piatto, con tanto di complici a immortalare con una foto quel momento di insana follia.

Rabbrividisco al pensiero che oggi mio figlio possa anche solo ipotizzare di replicare lo scherzo. Credo che non riuscirei a perdonargliela come invece riuscì a fare mio padre dopo essersi ripreso dallo spavento.

Penso a quando ero piccolo e mi raccontava che da bambino di nascosto montava a cavallo e senza sella, tenendosi solo ad una corda legata al collo dell’animale, lo lanciava al galoppo fra gli alberi d’olivo. Nessun altro racconto, film o libro mi ha donato una sensazione così forte di libertà, avventura e sprezzo del pericolo.

Spero tanto che ora ovunque esso sia stia bene.

About the Author

has written 382 stories on this site.

4 Comments on “sono tornato…”

  • Duca wrote on 2 April, 2010, 3:11

    Bentornato……..Bellissimo, ma soprattutto vero il ricordo di tuo padre.
    Non sono più un ragazzino e capisco cosa vuol dire perdere un genitore.

    Spero di leggere presto le tue analisi. Non ho mai cancellato il tuo link dal mio blog…….ehehehe, ho fatto bene.

  • Giovanni Solinas wrote on 2 April, 2010, 17:33

    Grazie Duca, sono contento di leggerti qui.
    Devo oliare gli ingranaggi e riprendere a leggere anche i blog degli amici, ovviamente il tuo sarà il primo.

  • AC wrote on 26 May, 2010, 23:18

    Ciao Giovanni,
    era da un po’ che non visitavo il tuo blog (avevo comunque aggiornato il link dal mio) ed ho letto, con estremo rispetto ed apprezzamento, questo tuo post, scritto con il cuore.
    Ti saluto, a presto

  • Giovanni Solinas wrote on 27 May, 2010, 7:22

    Grazie Ale
    per il bel commento e per il link
    sei fra i preferiti, e non intendo i maniera retorica…

Write a Comment

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Copyright © 2017 Le Pagine dei Soldi. All rights reserved.
Powered by WordPress.org,