EURCHF: pullback rialzista?

La debolezza delle ultime ore dell’euro ha generato un forte recupero delle altre monete. In particolare il franco svizzero ha ricondotto i livelli di scambio intorno 1,2990 generando sul grafico una figura che tecnicamente viene denominata pullback.

Il pullback si può considerare un momento di riflessione da parte del mercato che vuole saggiare la consistenza e la bontà del supporto che fino a poco tempo prima svolgeva la funzione di resistenza. Il raggiungimento del supporto e la sua tenuta sono considerati dai trader segnali di forza che inducono ad aprire posizioni rialziste.

Tags:

About the Author

has written 382 stories on this site.

Copyright © 2019 Le Pagine dei Soldi. All rights reserved.
Powered by WordPress.org,